Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Donna difende pakistano da insulti

Donna difende pakistano da insulti

Diverbio su treno nel Napoletano.Eav la rintraccia per un premio

NAPOLI, 03 novembre 2018, 16:52

Redazione ANSA

ANSACheck

E' diventato virale sui social il video che ritrae la coraggiosa presa di posizione di una signora a difesa di un passeggero pakistano apostrofato poco prima con un insulto razzista da un ragazzo a bordo della Circumvesuviana, la ferrovia locale che collega Napoli con i comuni dell'area vesuviana.
    Il video, che da ieri ha collezionato migliaia di visualizzazioni, ha portato il presidente dell'Eav, l'ente che gestisce la Circumvesuviana, Umberto De Gregorio, a lanciare un appello in rete per dare un nome alla signora e poterla rintracciare in modo da premiarla. Appello raccolto: la signora Maria Rosaria interverrà in diretta Facebook martedì prossimo con lo stesso De Gregorio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza