Juncker, 'l'Italia merita rispetto'

'Pronti a cooperare nel rispetto reciproco'

(ANSA) - BRUXELLES, 29 MAG - "L'Italia merita rispetto", Bruxelles "è pronta a cooperare responsabilmente e nel rispetto reciproco": così il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker in una nota. "Le sorti dell'Italia non possono dipendere da eventuali ingiunzioni dei mercati finanziari. L'Italia, indipendentemente dai partiti che la dirigeranno in futuro, è un Paese fondatore dell'Ue che ha fornito un enorme contributo all'integrazione europea". Juncker si dice inoltre "convinto che l'Italia continuerà il suo percorso europeo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie