Uccisa in sottopasso: fermato clochard

Un italiano di 55 anni, "non l'ho stuprata,morta per una caduta"

(ANSA) - ROMA, 17 NOV - C'è un fermo del pm di Roma per la morte di Norma Maria Moreira da Silva, la 49enne brasiliana il cui cadavere è stato trovato tra giorni fa in un sottopassaggio nel centro di Roma. Si tratta di Aldobrando Papi, 55 anni, clochard. E' accusato di omicidio volontario. L'uomo ha ammesso di avere aggredito la brasiliana ma ha precisato: "Non l'ho stuprata, è morta per una caduta".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie