Enel: utile trimestre +4,7%

Risultato ordinario +18%, sale l'indebitamento

(ANSA) - ROMA, 12 MAG - L'Enel chiude il primo trimestre con un risultato netto in crescita del 4,7% a 983 milioni di euro e un utile netto ordinario a 943 milioni, in aumento del 18,6%. Lo comunica il gruppo elettrico dopo il cda di ieri.
    I ricavi sono pari a 19,36 miliardi (+8,4%), grazie alle vendite ai clienti finali e al trasporto di energia, ma anche per la svalutazione dell'euro nei confronti di gran parte delle valute dei paesi in cui il gruppo opera. L'indebitamento, invece, è salito a 39,2 miliardi (37,5 a fine 2016). I risultati del primo trimestre "hanno registrato progressi significativi" e l'andamento "ci rende fiduciosi della efficacia delle azioni intraprese, in linea con la nostra strategia". Lo afferma l'ad del gruppo Francesco Starace, confermando "i nostri obiettivi di fine anno".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie