Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Atp Acapulco: Arnaldi e Cobolli fuori agli ottavi

Atp Acapulco: Arnaldi e Cobolli fuori agli ottavi

Gli azzurri sono stati sconfitti da Shelton e Tsitsipas

ROMA, 29 febbraio 2024, 12:56

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Matteo Arnaldi e Flavio Cobolli sono entrambi usciti negli ottavi di finale del torneo di Acapulco, un Atp 500 dove erano arrivati a sfidare, rispettivamente, lo statunitense Ben Shelton e Stefanos TSitsipas. Arnaldi ha ceduto in tre set (7-6, 3-6, 6-3), mentre il fiorentino si è arreso in due (6-3, 7-6) al greco, anche se lo ha impegnato fino all'ultimo.
    Cobolli infatti è salito 5-2 nel tie-break e con due servizi a disposizione ma Tsitsipas gli ha impedito di allungare al terzo set. "E' stata una rimonta incredibile, soprattutto in un momento simile del match dopo che avevo anche servito per chiudere la partita - ha commentato il greco -. Non è qualcosa che ti aspetti, ti vengono tanti dubbi ma sono riuscito a mantenere la calma, mi sono rifiutato di andare al terzo set ed è stato molto importante". 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza