Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sci: discesa di Aspen, Sander è stato il più veloce in prova

Sci: discesa di Aspen, Sander è stato il più veloce in prova

Quarto è l'azzurro Casse, decimo posto invece per Paris

ROMA, 02 marzo 2023, 22:02

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

L'unica prova per la discesa di Aspen va in scena dopo una robusta nevicata che ha impedito lo svolgimento della prima prova e che ha lasciato parecchi residui sulla pista. Il tracciato si è poi pulito, permettendo ad atleti con numeri alti di pettorale di inserirsi ai primi posti della classifica. Infatti, il miglior tempo lo ha fatto registrare il tedesco Andreas Sander, in 1'33″60, per 19 centesimi davanti allo sloveno Miha Hrobat e per 24 meglio del compagno di squadra Simon Jocher.
    Quarto Mattia Casse, il migliore dei top, con 31 centesimi di ritardo da Sander, ma ottimi parziali sui quali il poliziotto piemontese può fare affidamento in vista delle gare del week-end. Bene gli statunitensi sulla pista di casa, con Goldberg e Cochran quinto e sesto, tutti racchiusi in pochi centesimi. Dominik Paris è decimo, ma a soli 45 centesimi dal migliore, con una prova d'assaggio che racconta di un buon feeling dell'azzurro con la pista americana. "La pista è abbastanza buona - ha detto Paris -, oggi le condizioni erano piuttosto facili, perché è nevicato parecchio e la pista era più semplice da affrontare. In realtà, non è così facile, perché è una pista corta ed è tutto ravvicinato, non c'è spazio per sbagliare".
    "Pista corta ma carina, interessante - ha detto Casse -. Neve facile, ma non per questo è già tutto scontato. Sono più riposato e più pimpante, i giorni di riposo mi hanno fatto bene.
    Io mi sento meglio e andiamo a vedere com'è la situazione".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza