Pallavolo: Zaytsev, sogno riportare scudetto a Modena

Capitano Italvolley: "Giusto rinvio Tokyo, vogliamo rivincita"

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - "Sogno Rio da quel maledetto giorno del ko in finale. L'ho cancellato dalla mia memoria. Abbiamo vissuto sensazioni forti, che hanno plasmato il gruppo. Siamo più 'vecchietti' delle ragazze, ma sogniamo una rivincita.
    Andare in finale sarebbe il massimo. Dobbiamo aspettare un anno in più visto il giusto rinvio di Tokyo, avremo in anno in più ma sarà solo sul passaporto biologico. Chi vorrei affrontare? Stati Uniti o Brasile". Così Ivan Zaytsev, capitano della nazionale di pallavolo,ai microfoni di Sky Sport.
    "Per la prima volta stiamo abbassando il trend dei contagiati, speriamo di uscire il prima possibile da questa emergenza - le parole di Zaytsev -. Spero si ripartirà il prima possibile, l'energia dei ragazzi sarà fondamentale e farà da traino per tutto il Paese. Il condividere sarà alla base del divertimento".
    "Ho tre anni di contratto con Modena e sogno di riportare lo scudetto in questo posto che trasuda passione - conclude -: se vincessi il titolo mi raderei anche la cresta. Speriamo intanto di riuscire a portare a termine la stagione, penso che anche a livello tempistico potremmo farcela". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie