F1:Abu Dhabi;ds Ferrari Mekies,sorpresa dimissioni Camilleri

'Non c'entrano nulla con l'assenza di Binotto a Yas Marina'

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - "Camilleri ha sempre dato un sostegno incredibile assieme al presidente Elkann anche in una stagione particolarmente difficile e quindi i nostri pensieri sono con lui in questo momento". Così il direttore sportivo della Ferrari Laurent Mekies sulle dimissioni per motivi personali dell'ormai ex amministratore delegato: "Ha sorpreso tutti, potrebbe aver influito anche il periodo di positività al Covid-19. Ha dato sempre un grande sostegno al team". E sul rientro in Italia del team principal Binotto: "No, non c'entra nulla la scelta di Camilleri con l'assenza del team principal a Yas Marina. Ero con Binotto in Bahrain, non è stato bene dopo il gran premio. Nulla a che fare con il Covid, ma i medici gli hanno consigliato di tornare a casa per curarsi meglio. Ma non è grave, sta bene".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie