F1: Tapiro a Leclerc "con Hamilton non andrei in vacanza"

Pilota Ferrari ricorda errore Turchia: con Vettel io migliorato

(ANSA) - ROMA, 25 NOV - L'errore del pilota del pilota della Ferrari Charles Leclerc all'ultima curva del Gran Premio di Turchia è solo l'ennesimo episodio di una stagione decisamente infelice per la scuderia di Maranello. Uno svarione che al pilota francese è costato il podio, ma che in compenso gli ha fatto vincere un altro ambito trofeo: il Tapiro d'Oro di Striscia la notizia. Raggiunto a Maranello dal tg satirico, Leclerc ha commentato: "La gara era andata bene e ho buttato tutto via all'ultima curva. Ho sbagliato e mi sono sfogato in radio con i miei ingegneri, avete sentito tutto… Queste cose succedono, ma devono essere uno spunto per crescere e tornare più forti. Il dominio di Hamilton? Va molto forte ed è simpatico, ma non ci andrei in vacanza assieme". Infine, sul futuro compagno di scuderia Carlos Sainz Jr, dichiara: «Lo conosco da anni, siamo molto amici: Vettel mi ha fatto migliorare, vedremo cosa succederà con Carlos». (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie