Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Premier: il Tottenham pareggia col West Ham e resta quinto

Premier: il Tottenham pareggia col West Ham e resta quinto

Solo 1-1 al London Stadium, anche il Newcastle spreca occasione

ROMA, 03 aprile 2024, 10:44

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

Il Tottenham ha mancato l'occasione di entrare tra le prime quattro della Premier League, pareggiando 1-1 in casa del West Ham in un incontro della 30/a giornata di Premier League, in cui sono finite con lo stesso risultato anche le partite Newcastle-Everton e Burnley-Wolverhampton.

Gli Spurs sono andati in vantaggio dopo soli cinque minuti al London Stadium con Johnson ma i padroni di casa hanno pareggiato 14 minuti dopo quando Kurt Zouma ha deviato in rete su calcio d'angolo. Ora il Tottenham è a due punti dall'Aston Villa, quarto, ed ha nove lunghezze di vantaggio sul Manchester United, sesto, che riceve domani il Chelsea.

A Newcastle, lo svedese Alexander Isak ha segnato la sua 19/a rete stagionale e la quinta consecutiva al St James' Park ma i tre punti per la squadra di casa sono sfumati quando Calvert-Lewin ha pareggiato su rigore a 5' dal fischio finale.

L'Everton ha stabilito intanto il proprio nuovo record di 13 partite consecutive senza vittorie in Premier League, lasciando ancora a rischio i suoi 70 anni di permanenza nella massima serie inglese. I Toffees hanno quattro punti di distacco dalla zona retrocessione, ma su di loro incombe la minaccia di una seconda detrazione di punti per violazioni delle regole finanziarie. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza