Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pioli, stiamo viaggiando quasi al ritmo dell'Inter

Pioli, stiamo viaggiando quasi al ritmo dell'Inter

"Ora l'Europa League: più impegni, non sarà semplice"

MILANO, 11 febbraio 2024, 23:33

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Sicuramente in questo mese e mezzo stiamo viaggiando, quasi al ritmo dell'Inter. Che viaggia a un ritmo incredibile". Stefano Pioli tiene così il ritmo del suo Milan, vincitore per 1-0 nel confronto con il Napoli. Un ritmo che mette il Milan allo stesso livello punti di due anni fa, quando i punti di distacco dall'Inter era uno solo, mentre oggi sono 8. In entrambi i casi, con i nerazzurri chiamati a recuperare un match. "Adesso arriva l'Europa League", prosegue Pioli nel dopo partita, davanti alle telecamere di Dazn. "Gli impegni saranno di più e dobbiamo fare bene sia in campionato che in Europa e non sarà semplice". Sulla partita con il Napoli, Pioli conclude: "Abbiamo avuto la possibilità di raddoppiare, ma tanto con noi le partite non sono mai chiuse", ironizza il tecnico del Milan.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza