Calcio

Europei:Francia; Deschamps non fa calcoli,in campo per vincere

Portogallo tra migliori squadre del torneo,sarà sfida di livello

(ANSA) - ROMA, 22 GIU - Anche se la qualificazione agli ottavi è acquisita Didier Deschamps non fa calcoli e domani sera contro il Portogallo vuole che la sua Francia scenda in campo "per ottenere il miglior risultato possibile".
    L'obiettivo della Francia è il primo posto nel girone, eliminare il Portogallo può essere una motivazione? "Onestamente, no. - risponde Deschamps in conferenza stampa - La nostra ambizione è quella di ottenere il miglior risultato possibile domani. Dobbiamo pensare a noi. Vogliamo fare del nostro meglio".
    Contro CR7 e compagni "sarà una partita di alto livello - sottolinea il ct francese - conosciamo i punti di forza del Portogallo e loro conoscono i nostri. Sono una delle migliori squadre d'Europa, hanno tante qualità".
    Deschamps guarda agli ottavi e sottolinea che "sarà una competizione nuova, con le carte rimescolate, e le impressioni della partenza forse non sono le stesse dopo".
    Niente calcoli anche per il capitano della Francia, Hugo Lloris: "Non si può entrare in campo con lo spirito di calcolo, bisogna entrare con la voglia di vincere - le sue parole - avremo di fronte un avversario che vorrà la qualificazione. E' una sfida contro i campioni in carica. Tutto questo servirà da punto di riferimento per il resto della competizione. Qualunque sia il risultato finale, se vogliamo arrivare alla fine, ce ne saranno altri sfide contro grandi nazionali. Non possiamo calcolare i nostri sforzi".
    Lloris parla anche delle altre squadre viste finora a Euro 2020: "Belgio, Olanda e Italia hanno mostrato cose buone, ma dagli ottavi darà un'altra competizione". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie