Spagna: vaccini diversi in base ai casi individuali

Iniezioni domattina. Rfef,così competiamo alla pari in sicurezza

(ANSA) - ROMA, 10 GIU - Sono in programma domani alle 10 le vaccinazioni anti-Covid per la nazionale della Spagna impegnata agli Europei. Lo ufficializza la federcalcio spagnola (Rfef) che si dice "grata e soddisfatta per la sensibilità mostrata dal Governo" e annuncia che le somministrazioni verranno effettuate dalle forze armate al centro sportivo Laz Rozas, sede del ritiro a Madrid. Per la squadra, viene precisato, verranno utilizzati "vaccini differenti in funzione della situazione di ciascun componente".
    "La finalità di questa vaccinazione - si legge nel comunicato - è fare in modo che la Spagna possa disputare l'Europeo con garanzia piena di sicurezza, nonché permettere alla squadra di competere nelle stesse condizioni di altre nazionali che sono state immunizzate".
    In queste ore vari media spagnoli, fra cui El Mundo, hanno riferito della trattativa della federcalcio spagnola per ottenere dal governo lo Janssen, il vaccino di Johnson & Johnson in un'unica dose. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie