F. Inzaghi: 'Potevo andare in A ma in parola col Brescia'

'Per me non è questione di categoria, abbraccio questo progetto'

"Abbraccio questo progetto con tanto entusiasmo. Per me non è mai una questione di categoria, ma di quello che sento: il Brescia mi ha voluto tanto, il presidente Massimo Cellino mi ha fatto da subito sentire molto importante. Avrei anche potuto stare ancora in serie A, ma quando io do la parola è quella e da subito ho sentito di essere stato accolto qui con benissimo, sento di essere benvoluto".
    Sono le prime parole in conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore del Brescia Pippo Inzaghi che col club lombardo ha firmato un contratto biennale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie