L'amarezza di Fonseca: 'La Roma non ha la mentalità per giocare con big'

Tecnico 'nel primo tempo non siamo esistiti'

 "Magari non abbiamo la mentalità per lottare con queste squadre che devono entrare in Champions", duro lo sfogo di Paulo Fonseca a Sky Sport dopo la sconfitta della Roma per 2-0 col Napoli. Poi ha continuato: "Nel primo tempo ho visto una squadra senza coraggio. Nella ripresa è stata una gara diversa, ma nel primo tempo non siamo esistiti".  E sulle responsabilità non salva nessuno: "Lo siamo tutti, quando abbiamo paura di perdere è troppo difficile vincere".   Fonseca ha poi concluso: "Non vincere contro le grandi ci ha creato ansia e magari sono mancato anch'io nel dare giuste motivazioni, ma solo noi possiamo cambiare tutto ciò". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie