Francia, il Nantes esonera Domenech

Dopo 7 giornate, in zona retrocessione. Ex ct in quarantena

Raymond Domenech, sbarcato sulla panchina del Nantes poco più di un mese fa, è stato esonerato dal club dei "canarini" dopo sole 7 giornate di campionato, con la squadra ormai in zona retrocessione in Ligue 1. Lo si è appreso da fonti della società.
    Il Nantes gioca questo pomeriggio contro il Lens una partita delle eliminatorie della Coppa di Francia ma l'ex ct dei Bleus non sarà in panchina in quanto si trova in quarantena dopo essere risultato positivo al Covid-19 lunedì scorso. Nonostante un successivo tampone negativo, ieri, per le regole del campionato francese Domenech deve comunque restare in isolamento una settimana.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie