Calcio

Samp: Thorsby scala i 2000 metri dei monti liguri

Il norvegese è un appassionato alpinista, con animo green

(ANSA) - ROMA, 09 DIC - Da calciatore a scalatore, il centrocampista della Sampdoria Morten Thorsby, un appassionato della montagna, ha raggiunto la vetta del Monte Saccarello, il punto più alto della Liguria a oltre 2000 metri. E il norvegese ha raccontato l'avventura tramite un video sulla sua pagina Instagram.
    Non è una novità per il giocatore: da quando è a Genova ha effettuato diverse escursioni nei punti più belli della Liguria.
    L'ultima lunedì scorso, nel giorno di riposo dopo il ko di domenica sera col Milan, raggiungendo i 2200 metri del Monte Saccarello che si trova nel Ponente ligure al confine tra le province di Imperia e di Cuneo e alla convergenza di tre vallate: la val Tanaro, la val Roia e la valle Argentina.
    Thorsby ha una profonda anima green e da sempre si impegna in diverse battaglie ispirandosi a Greta Thunberg. Convinto ecologista, ripete spesso che "il cambiamento climatico non è più un problema del futuro, bisogna invertire la rotta ora e dobbiamo fare tutti di più". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie