Pallotta a Friedkin "renda Roma veramente internazionale"

L'ex presidente: "Lascio una squadra incredibilmente speciale"

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - "Come tutti i tifosi della Roma nel mondo, mi auguro che il Gruppo Friedkin possa ripartire da ciò che abbiamo costruito nel corso degli ultimi otto anni, trasformando la Roma in un club realmente internazionale, e portare la Roma al prossimo livello". Così l'ex presidente della Roma, James Pallotta, nel giorno della cessione del club giallorosso. "La Roma è una squadra di calcio incredibilmente speciale ed io lascio numerosi ricordi indimenticabili - aggiunge il businessman di Boston -. Voglio solo augurare a Dan, Ryan ed a ciascuno della Roma - calciatori, staff e tifosi - buona fortuna per il futuro". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie