Giulini "il Collare d'oro al Cagliari? Grazie Malagò"

Proposta presidente Coni per centenario club e 50 anni scudetto

(ANSA) - CAGLIARI, 10 MAG - Il Collare d'oro, la massima onorificenza del Coni, potrebbe tornare in Sardegna. Tre anni fa fu Gigi Riva a ricevere il premio al Sant'Elia. E ora il presidente del Coni Giovanni Malagò ha proposto alla Commissione benemerenze il nome del Cagliari come celebrazione dei cento anni di attività (per le società sportive il premio è riservato solo a chi ha almeno un secolo di vita) e dei 50 anni dallo scudetto.
    "La notizia è solo ufficiosa - commenta il presidente rossoblù, Tommaso Giulini - ma di certo non posso che ringraziare tantissimo Malagò per la proposta. Il premio potrebbe essere una bella occasione per poter festeggiare più avanti il cinquantenario dello scudetto e il centenario, cosa che non abbiamo potuto fare in questi mesi a causa dell'emergenza coronavirus".
    Tre anni fa Malagò consegnò il prestigioso premio a Rombo di tuono prima della partita di serie A tra Cagliari e Juventus. Il pubblico aveva salutato il riconoscimento al suo idolo con un lungo applauso e uno striscione: "Come te nessuno mai". Ora la storia potrebbe ripetersi con la consegna del premio al Cagliari che, anche grazie ai gol di Riva, conquistò lo scudetto nella stagione 1969/70. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie