Francia: petizione dell'Amiens per evitare la retrocessione

Fra i firmatari anche Blanc e il presidente del Lione, Aulas

In Francia non si placano le polemiche dopo la decisione di sospendere definitivamente la Ligue 1, assegnando i verdetti i base all'attuale classifica.
    L'Amiens, penultima squadra nella graduatoria del massimo campionato transalpino e dunque retrocessa in Ligue 2 (la Serie B in Italia), ha avviato una petizione per chiedere l'allargamento della prossima Ligue 1 a 22 squadre, bloccando così le retrocessioni.
    Fra i nomi eccellenti che hanno aderito all'iniziativa del club presieduto da Pascal Pouillot anche quelli di Laurent Blanc e del presidente del Lione, Jean-Michel Aulas. Quest'ultimo è sul piede di guerra perché, dopo lo stop definitivo, la 'sua' squadra è rimasta fuori dalle coppe europee.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie