Sibilia: "Per superare crisi scelte in interesse tutti"

'A e B oltre loro limiti. Ripresa Dilettanti? Bastano 40 giorni'

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - "Per aiutare il calcio a uscire da questa situazione servono decisioni nell'interesse collettivo".
    Di fronte alla crisi per l'emergenza coronavirus, è la posizione del presidente della Lnd, Cosimo Sibilia. "I dilettanti sono una metà del calcio e l'altra, quella del professionismo, probabilmente ha vissuto finora al di sopra delle possibilità.
    Dobbiamo tutti capire fin dove ci possiamo spingere", dice all'ANSA Sibilia, che spera si possa tornare in campo: "La priorità è chiudere l'emergenza coronavirus, poi noi avremmo bisogno di 30-40 giorni per portare a termine il campionato".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie