D.Zapata atterrato a Orio, non rispondo a domande

Centravanti dell'Atalanta è alle prese con un lungo infortunio

(ANSA) - BERGAMO, 17 DIC - Duvan Zapata, in tuta grigia, occhiali fumé e giacca con cappuccio, è sbarcato nell'aeroporto di Orio al Serio col volo da Siviglia atterrato alle 22,50. Il centravanti dell'Atalanta, reduce da una seconda settimana trascorsa a curarsi in Andalusia col fisioterapista di fiducia Carlos Pedrosa, davanti ai tre cronisti presenti e a qualche curioso ha precisato subito: "Non posso rispondere". Nessun cenno nemmeno alla domanda se stesse bene o meno: il colombiano è fermo dal 12 ottobre scorso per la lesione all'adduttore destro rimediata in amichevole ad Alicante contro il Cile.
    Domattina si presenterà nel Centro Bortolotti a Zingonia, anche se non è certo che riprenderà ad allenarsi. Zapata si è limitato a sorridere, ringraziando, davanti all'in bocca al lupo.
    Difficilmente rientrerà domenica contro il Milan. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie