Calcio

E' morto Reyes, ex Siviglia e Arsenal

Aveva 35 anni, ultima stagione all'Extremadura

   José Antonio Reyes è morto in un incidente automobilistico a Utrera, la sua città di origine.
    Lo ha fatto sapere il Siviglia, il club nel quale il 35enne calciatore spagnolo debuttò nel 1999.

Nel 2004 passo all'Arsenal e con la maglia dei Gunners ha vinto una Premier, una Community Shield e una FA Cup, primo giocatore spagnolo a vincere il campionato inglese.

Successivamente giocò nel Real Madrid, vincendo la Liga. Lasciato il Bernabeu, Reye giocò con Atletico Madrid e Benfica, di nuovo il Siviglia, l'Espanyol e Cordoba prima di trasferirsi per qualche mese in Cina, allo Xinjiang, e poi tornare nella Liga con l'Extremadura, con il quale quest'anno ha conquistato la salvezza.

Mancino naturale, con la maglia della nazionale spagnola Reyes ha collezionato 21 presenze e 4 reti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie