Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Hero Cup: Molinari e Migliozzi super ad Abu Dhabi

Hero Cup: Molinari e Migliozzi super ad Abu Dhabi

Team Europa Continentale avanti su GB grazie agli azzurri

ROMA, 14 gennaio 2023, 14:32

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Ad Abu Dhabi, nel secondo giorno di gara dell'Hero Cup, negli incontri di doppio foursomes Francesco Molinari e Guido Migliozzi sono stati i grandi protagonisti del team dell'Europa Continentale che ha allungato il proprio vantaggio nei confronti del team di Gran Bretagna & Irlanda guidato da Tommy Fleetwood. La compagine di Chicco Molinari, nella doppia veste di capitano-giocatore, conduce per 8,5 a 6,5 prima dei dieci match di singolo che domani decideranno la competizione modello Ryder Cup.
    Negli Emirati Arabi Uniti e sul percorso dell'Abu Dhabi GC, Molinari, sempre in coppia con Nicolai Hojgaard è tornato a macinare colpi e giocate. Il torinese e il danese hanno prima superato la concorrenza (3&1 il risultato) di Matt Wallace/Callum Shinkwin. Poi, hanno battuto per 2&1 Ewen Ferguson e Richard Mansell. Due punti conquistati anche da Migliozzi che, come nella prima giornata di gara, ha giocato con Victor Perez. Il vicentino e il francese hanno dominato l'incontro (3&2) con gli irlandesi Shane Lowry e Seamus Power, con quest'ultimo - poi in tandem con lo scozzese Robert MacIntyre - costretto ad arrendersi successivamente e nuovamente all'azzurro e al transalpino (2&1).
    Bottino identico, fin qui, per Migliozzi e Molinari (due vittorie e un pareggio per entrambi). Il tutto sotto gli occhi dell'inglese Luke Donald, capitano del team Europe alla Ryder Cup di Roma in programma dal 29 settembre al 1/o ottobre sul percorso del Marco Simone Golf & Country Club. Dai due italiani, che sognano di giocare la sfida con il team Usa nella Città Eterna, fin qui sono arrivate ottime indicazioni.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza