Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sport e Salute: online avviso per "Sport e Integrazione"

Sport e Salute: online avviso per "Sport e Integrazione"

Abodi 'sport è inclusione', Cozzoli 'occasione da cogliere'

ROMA, 09 gennaio 2023, 16:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Sport è anche inclusione e coesione: due degli obiettivi nobili che possiamo raggiungere attraverso la pratica sportiva e la cultura del movimento". Lo ha detto Andrea Abodi, ministro per lo sport e per i giovani in una nota di Sport e Salute nella quale si comunica come l'avviso pubblico per "Sport e Integrazione" sia online. "Io vengo dallo Sport", infatti, è un intervento realizzato nell'ambito del progetto 'Sport e Integrazione', promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Ministero per lo Sport e i Giovani, in collaborazione con Sport e Salute. L'intervento, scrive in una nota Sport e Salute, è volto al finanziamento di progetti proposti da asd e ssd, anche in partnership con altri soggetti pubblici o privati, quali organismi sportivi, Istituzioni locali per la creazione di presidi sportivo-educativi in aree urbane e in quartieri ad alta concentrazione di cittadini stranieri, per la promozione dell'accesso alla pratica sportiva gratuita di bambini e adulti con background migratorio. "Grazie allo sport viviamo e condividiamo il valore della solidarietà e della socialità, dell'essere comunità, correndo, non solo idealmente, insieme affinché anche gli ultimi si sentano meno soli. Questo è il lavoro che intendiamo portare avanti attraverso bandi come il progetto "Sport e Integrazione", per il quale ringrazio la collega Calderone, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, che l'ha finanziato", ha aggiunto Abodi. Conclude poi Vito Cozzoli, presidente e ad di Sport e Salute: "È un'opportunità da cogliere per la crescita dello sport nei territori, figlia di un lavoro di squadra cui teniamo e che sta dando i suoi frutti. Come per tutti gli altri che portiamo avanti o che sosteniamo, 'Sport e Integrazione' è espressione dell'anima sociale che Sport e Salute coltiva quotidianamente, affinché lo sport sia davvero per tutti".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza