Curling: mondiali femminili dal 30/4 a Calgary, anche Italia

Cambio sede e data dopo annullamento evento a Sciaffusa

(ANSA) - ROMA, 05 MAR - I Mondiali femminili di curling, cui partecipa anche l'Italia, si terranno a Calgary, in Canada, dal 30 aprile al 9 maggio. Così ha stabilito la World Curling Federation per la rassegna iridata che era prevista a Sciaffusa, in Svizzera, dal 19 al 28 marzo, sede e data annullate a causa della pandemia.
    La decisione è stata infine quella di disputare i Mondiali laddove si svolgeranno anche quelli maschili per un appuntamento chiave per la qualificazione ai Giochi di Pechino 2022 in virtù di un pass riservato alle prime sei squadre classificate. Alla rassegna iridata femminile 2021 prenderanno parte, oltre all'Italia, 13 squadre: Canada, Cina, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Germania, Giappone, Corea Russia, Scozia, Svezia, Svizzera, Stati Uniti. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie