Mondiale rugby: Italia verso candidatura

Entro lunedì nel tender process. E da domani azzurri in ritiro

Ora è ufficiale: l'Italia si candida per l'organizzazione della Coppa del mondo di rugby del 2023. Lo ha stabilito il Consiglio della Fir dopo aver ascoltato la relazione del vicepresidente vicario Nino Saccà sul briefing svoltosi nei giorni scorsi con le altre Federazioni intenzionate a concorrere per ospitare i Mondiali. Il Consiglio federale ha quindi deliberato di formalizzare entro lunedì la candidatura, partecipando al tender process. Da domani, intanto, azzurri in ritiro a Villabassa (Bz).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie