Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Rohan Dennis arrestato per la morte della moglie

Rohan Dennis arrestato per la morte della moglie

L'ex campione del mondo è accusato di aver investito Melissa vicino alla casa di famiglia

ROMA, 01 gennaio 2024, 13:36

Redazione ANSA

ANSACheck

Ciclismo: Australia; Rohan Dennis arrestato per morte moglie - RIPRODUZIONE RISERVATA

Ciclismo: Australia; Rohan Dennis arrestato per morte moglie -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Ciclismo: Australia; Rohan Dennis arrestato per morte moglie - RIPRODUZIONE RISERVATA

Tragedia in Australia. Melissa Hoskins, moglie di Rohan Dennis, ha perso la vita in un incidente stradale e l'ex campione del mondo di ciclismo è stato arrestato con l'accusa di "morte per guida pericolosa, guida imprudente e imprecisa". Dennis è stato poi rilasciato su cauzione ma dovrà comparire in tribunale il prossimo 13 marzo.

I fatti risalgono alla sera australiana del 30 dicembre, poco dopo le 20. La donna sarebbe stata investita da un van guidato dal marito nei pressi della casa di famiglia a Medindie, vicino ad Adelaide, dove la famiglia Dennis si era trasferita da poco più di una settimana: i soccorritori l'hanno trasportata al Royal Adelaide Hospital in condizioni critiche, in ospedale la donna è morta a causa delle ferite riportate, come ha confermato la polizia australiana in un comunicato.

Dennis vanta due titoli mondiali nella cronometro individuale e due in quella a squadre, ma anche una vittoria di tappa al Giro d'Italia, una al Tour de France e due alla Vuelta. In più la sua carriera è arricchita da un argento olimpico su pista e due titoli mondiali nell'inseguimento a squadre, nonché dal proprio nome nell'albo d'oro del record dell'ora.

Anche Melissa Hoskins, 32 anni, è stata una ciclista, campionessa del mondo nell'inseguimento a squadre nel 2015, più volte campionessa australiana nella stessa disciplina. Ha corso anche su strada vestendo la maglia della Lotto-Honda nel 2011 e poi quella della Orica-AIS per quattro stagioni. Nel maggio 2017 ha annunciato il suo ritiro agonistico e un anno più tardi ha sposato Rohan Dennis con il quale ha avuto due figli. Rohan Dennis, che ha 33 anni, invece si è ritirato poche settimane fa, chiudendo la sua carriera in Canada. Sui social aveva pubblicamente ringraziato la moglie: "Grazie Melissa per avermi supportato per tutta la mia carriera e per avermi donato i migliori figli che avrei mai potuto chiedere. Il ciclismo mi hai dato tanto e ti sarò per sempre grato. C'è ancora una lunga stagione davanti, ma sarà definitivamente la mia ultima da professionista".

E più inquietante a posteriori è la foto su Instagram postata il giorno di Natale, la famiglia sorridente riunita davanti all'albero e l'augurio: "Buon Natale dalla nostra famiglia alle vostre". 
    
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza