Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Forbes, Mbappè nuovo re dei paperoni del pallone

Forbes, Mbappè nuovo re dei paperoni del pallone

Detronizza Messi e CR7, nel 2022-23 incasserà 128 mln dollari

L'attaccante del Psg e della Francia Kylian Mbappe diventerà in questa stagione il calciatore più pagato al mondo, spezzando per la prima volta dopo molti anni il dominio assoluto della coppia Lionel Messi-Cristiano Ronaldo. Lo rileva una stima di Forbes, secondo cui nella stagione 2022-2023 il francese guadagnerà 128 milioni di dollari (131 milioni in euro), tra stipendio al Psg e contratti pubblicitari ma al lordo di tasse e compensi agli agenti.

Messi, compagno di club di Mbappè, potrà contare su un totale di 120 milioni, mentre Ronaldo si dovrà accontentare di cento. Da notare che entrambi avevano già trent'anni quando hanno superato per la prima volta la soglia dei cento milioni di dollari di reddito annuo, nel 2018. Mbappé ha solo 23 anni.

I tre sul podio incasseranno più della metà dei 652 milioni di dollari totalizzati insieme dai dieci giocatori più pagati al mondo. Da notare che l'anno scorso la Top 10 aveva accumulato 585 milioni di dollari e l'aumento è stato quindi superiore al 10%.

Gli altri Paperoni del calcio sono la terza stella del Psg, Neymar (87 milioni), gli attaccanti del Liverpool Mohamed Salah (53), del Manchester City Erling Haaland (39), del Barcellona Robert Lewandowski (35 milioni) e del Real Madrid Eden Hazard (31), quindi il 38enne Andres Iniesta (30) e il centrocampista del City Kevin De Bruyne (29).   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Podcast

        A cura di Intesa Sanpaolo