Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Le conversazioni online sullo Scudetto vinto dal Milan

Le conversazioni online sullo Scudetto vinto dal Milan

ANSA e DataMediaHub hanno analizzato le emozioni delle persone proprio relativamente allo scudetto della Serie A.

Quello appena concluso è stato sicuramente un campionato più emozionante di altri, con lo scudetto vinto al fotofinish dal Milan.

ANSA e DataMediaHub hanno analizzato le emozioni delle persone proprio relativamente allo scudetto della Serie A.

Dal 18 maggio alla mezzanotte di ieri 23 maggio sono state complessivamente più di 222mila le citazioni online (social + news online + blog e forum) relativamente a scudetto, da parte di oltre 29mila autori unici, i cui contenuti hanno coinvolto (like + reaction + commenti e condivisioni) circa 2,7 milioni di persone.

Il picco massimo delle conversazioni relative alla vittoria del Milan si è registrato tra le 20:00 e le 21:00 di domenica 22 maggio, quando le piazze di molte città italiane si riempivano di tifosi che festeggiavano.

Forte entusiasmo naturalmente ma anche delusione, soprattutto per gli interisti che hanno sperato sino alla fine nel sorpasso.   Si spiega così quella quota, minoritaria, di sentiment negativo. Di emozioni negative legate alle verbalizzazioni relative al tema.

Entusiasmo che si riscontra anche dalla “tag cloud”, dai 100 hashtag maggiormente associati alle conversazioni online sullo scudetto, con “sempre Milan”, “forza Milan”, “campioni d’Italia” e vi discorrendo.

I contenuti che hanno generato maggior coinvolgimento sono quelli dell’account TikTok della Lega della Serie A. Il primo in assoluto, con il video di due giocatori rossoneri che celebrano la vittoria, ha ottenuto tre milioni di visualizzazioni e, a questo momento, più di 442mila mi piace. Il secondo è sempre un video del dietro le quinte delle celebrazioni e ottiene 3,7 milioni di visualizzazioni e 326mila like. Il terzo è invece del giornalista Fabrizio Romano, “star dei social” con milioni di follower, che twitta le prime dichiarazioni a caldo di Ibrahimović.

Netta prevalenza di individui di sesso maschile e di coloro di età compresa tra 25 e 34 anni tra coloro che hanno partecipato alle conversazioni relative allo scudetto.

Infine, fair play social da parte di tutte le principali avversarie del Milan, con Inter, Napoli e Juventus che si sono complimentate per la vittoria, anche se De Laurentis, dal suo account personale, non ha mancato di sottolineare che “complimenti anche a noi che chiudiamo terzi con 9 punti di vantaggio sulla quarta e 15 sulla quinta, in un anno in cui eravamo partiti per tornare in Champions”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie