Sport

Francia, Ligue 1 scende da 20 a 18 squadre

Riforma a partire dal 2023-24. Partite diventano 34 invece di 38

 La massima serie calcistica francese, la Ligue 1, scenderà da 20 a 18 squadre a partire dalla stagione 2023-24, secondo quanto deciso dalla Lega dei club di prima divisione riuniti in assemblea generale.
    La riforma è stata votata quasi all'unanimità. Decise anche le modalità di retrocessione alla fine della stagione 2022-23: 4 squadre retrocederanno in Ligue 2 e soltanto 2 saranno promosse in Ligue 1.
    Il taglio del numero di squadre in Ligue 1 e di conseguenza delle giornata di campionato da disputare (34 invece di 38) era stato tirato in ballo dal presidente della Lega, Vincent Labrune, dopo aver assunto la carica nello scorso autunno.
    L'obiettivo è di alleggerire il calendario dei grandi club francesi che disputano le competizioni europee e garantire ritmi più accettabili ai giocatori, sottoposti a troppe partite durante la stagione.
    La riduzione del numero di partite di Ligue 1 dovrebbe inoltre consentire di liberare alcune date nel corso della stagione in vista della riforma della Champions League che l'Uefa annuncerà per il 2024, secondo la quale la fase a gironi di 6 giornate sarà sostituita da un minitorneo che prevede 10 partite per ogni squadra. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie