Bayern vince anche senza Lewandowski, 1-0 a Lipsia

Segna Goretzka, 9/o titolo di fine vicino. Dortmund 'catastrofe'

Il Bayern Monaco sa vincere anche senza Robert Lewandowski, infortunatosi con la nazionale polacca. Impegnata nel big match della Bundesliga contro il Lipsia, la squadra di Hansi Flick si è imposta per 1-0 grazie al gol di Goretzka al 38' e ora 'vede' il nono scudetto consecutivo avendo, a sette giornate dalla fine del campionato, sette punti di vantaggio sui rivali targati Red Bull. Inutile il dominio del Lipsia nel secondo tempo: la porta di Neuer è rimasta inviolata. Ed è curioso notare che la partita è cominciata in ritardo per un buco nella rete del portuere del Bayern, che ha dovuto essere riparato. "Una catastrofe" è stata definita dal suo difensore Mats Hummels la sconfitta in casa per 1-2 del Borussia Dortmund contro l'Eintracht Francoforte, con rete decisiva dell'ex milanista Andre Silva. "Realisticamente, ora per noi sarà molto difficile raggiungere la zona Champions", ha sottolineato Hummels a fine partita, e infatti a Dortmund già si parla di cessioni eccellenti, leggi Erling Haaland e Jadon Sancho.

Il quadro della 27/ma giornata (RISULTATI E CLASSIFICA)

  • Borussia Dortmund-Eintracht Francoforte 1-2
  • Bayer Leverkusen-Schalke 2-1
  • Wolfsburg-Colonia 1-0
  • Magonza-Arminia Bielefeld 1-1
  • Augusta-Hoffenheim 2-1
  • Lipsia-Bayern Monaco 0-1
  • Mönchengladbach-Friburgo 2-1
  • Stoccarda-Werder Brema 1-0
  • Union Berlin-Hertha 1-1
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie