Regeni: Di Maio, fatto un passo avanti ma non basta

'Chiediamo al Cairo un chiaro cambio di passo'

(ANSA) - ROMA, 10 DIC - "Il dialogo tra la procura di Roma e quella egiziana è stato un passo avanti, ma evidentemente non basta. Quanto descritto dalla magistratura italiana su Giulio è inquietante. Chiediamo al Cairo un chiaro cambio di passo. Basta tentennamenti. Basta attese". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in una nota. "La mia più profonda vicinanza alla famiglia Regeni - prosegue - e a chi si batte per restituire verità e giustizia ai genitori di Giulio". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie