Conte: referendum non pesa su agenda

"Sono percorsi istituzionali, lavoro su problemi del Paese"

(ANSA) - ROMA, 18 DEC - "Abbiamo tante cose da fare, abbiamo un agenda fitta, io giorno dopo giorno lavoro per risolvere i problemi del paese. Sono percorsi istituzionali, non influenza e non può influenzare l'agenda di governo". Lo dice il premier Giuseppe Conte rispondendo a chi gli chiede se il referendum sul taglio dei parlamentari influenzi l'agenda di governo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie