Terremoto: sindaco Ussita, qui sono rimasti 11 abitanti

La terra trema, la pazienza è agli sgoccioli

(ANSA) - USSITA (MACERATA), 28 APR - "Hanno sentito il terremoto tutti gli 11 abitanti rimasti a Ussita", per lo più nelle frazioni. "Paura? Qui la terra trema ancora, ma il problema è che la pazienza è agli sgoccioli". Lo dice all'ANSA il sindaco Marco Rinaldi dopo le nuove scosse della scorsa notte. Come altri primi cittadini, Rinaldi lamenta ritardi, soprattutto per quello che riguarda le Sae (casette). "E poi - aggiunge - abbiamo anche il problema degli sfollati", alcuni dei quali dovranno essere riallocati per liberare le strutture ricettive dove sono ospitati con l'arrivo dell'estate".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie