Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Nord America
  4. Ucraina: via a Consiglio Nato-Russia, Borrel chiede unità Ue

Ucraina: via a Consiglio Nato-Russia, Borrel chiede unità Ue

Alto Rappresentante: 'su sicurezza Europa sia ferma e concreta'

BRUXELLES - Al via, nel quartier generale dell'Alleanza a Bruxelles, l'atteso Consiglio Nato-Russia chiamato a muovere i primi passi sulla via del dialogo sulla crisi ucraina. Ad ora di pranzo è prevista una conferenza stampa del segretario generale della Nato Jens Stoltenberg.
    "La riunione odierna", scrive in un Tweet il segretario generale dell'Alleanza transatlantica, Jens Stoltenberg, "è un'occasione opportuna di dialogo in un momento critico per la sicurezza europea. Quando la tensione è alta, è ancora più importante sederci attorno allo stesso tavolo e affrontare le nostre preoccupazioni".
    Nel frattempo, l'Alto Rappresentante per la Politica Estera Ue, Josep Borrell, atteso oggi al Consiglio informale dei ministri della Difesa europei a Brest, richiama l'Unione all'unità.
    "La Russia sta minacciando l'Ucraina e sta ponendo sul tavolo la questione della struttura della sicurezza europea. Di fronte alle minacce della Russia l'Ue deve essere ferma, unita e, soprattutto, deve agire", sottolinea Borrell. "Due cose - aggiunge - sono chiare: dobbiamo arrivare ad un'unica posizione dell'Ue e dobbiamo dare sostanza al nostro ruolo con azioni concrete. Non dobbiamo dire cosa pensiamo o cosa vogliamo ma cosa intendiamo fare".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie