Usa 2020: Boston Globe ora tifa Warren

'Spicca tra candidati per capacità e potenzialità contro Trump'

(ANSA) - WASHINGTON, 26 FEB - La senatrice del Massachusetts Elizabeth Warren ha ricevuto l'endorsement del quotidiano di casa, il prestigioso Boston Globe, dopo che poco più di un anno fa il giornale l'aveva invitata a riconsiderare la sua candidatura per la Casa Bianca.
    Il board del quotidiano esprime apprezzamento per diversi altri candidati ma conclude che lei è l'unica democratica che "spicca come un leader con le qualifiche, i precedenti e la tenacia per difendere i principi della democrazia, portare correttezza nell'economia che sta escludendo troppi americani e far avanzare una agenda progressista".
    Il Boston Globe elogia anche la sua battaglia contro la corruzione e le capacità dimostrate nei dibattiti tv, sostenendo che "possiede il potenziale più grande tra i candidati per mettere a nudo la debolezza di Trump" in un confronto individuale.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie