Mondo

Padre Navy Seal ucciso non vede Trump

E ora chiede l'inchiesta sulla morte del figlio

(ANSA) - WASHINGTON, 26 FEB - Un'indagine sulla morte del figlio, un Navy Seal morto in un raid anti-terrorismo in Yemen lo scorso 27 gennaio: lo chiede Bill Owens in una intervista al Miami Herald, in cui rivela che quando è arrivata la salma del suo Ryan alla base di Dover si è rifiutato di incontrare il presidente Donald Trump, arrivato da Washington per onorare la vittima. ''Voglio un'indagine, il governo deve un'inchiesta a mio figlio'', ha sostenuto, spiegando di aver evitato Trump perche' la famiglia aveva chiesto una cerimonia privata. Ryan Owens, 36 anni, sposato e padre di tre figli, e' stato l'unica vittima americana di un raid che ha ucciso anche 14 militanti e 16 civili e che Trump ha definito un successo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie