Weekend di sangue a Chicago, 7 morti

Da inizio anno 745 omicidi, 4.252 persone colpite con armi

(ANSA) - NEW YORK, 26 DIC - Sette morti e venti feriti. E' il bilancio delle sparatorie nel fine settimana di Natale a Chicago, in quello che e' l'ultimo capitolo di sangue nella citta' vittima delle crescente violenza della armi da fuoco.
    Dall'inizio dell'anno la citta' ha registrato 745 omicidi, il 56% in piu' rispetto all'anno scorso. E' la prima volta in venti anni che il numero degli omicidi supera quota 700 in soli 12 mesi. Il numero delle persone colpite con armi da fuoco e' salito del 47% quest'anno a 4.252.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie