Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Gaza, l'esercito israeliano presenta un piano per evacuare i civili a Rafah

Gaza, l'esercito israeliano presenta un piano per evacuare i civili a Rafah

In vista dell'annunciata offensiva

26 febbraio 2024, 08:40

Redazione ANSA

ANSACheck

Sfollati palestinesi a Al Nusairat, nel sud della Striscia © ANSA/EPA

Sfollati palestinesi a Al Nusairat, nel sud della Striscia © ANSA/EPA
Sfollati palestinesi a Al Nusairat, nel sud della Striscia © ANSA/EPA

     L'esercito israeliano (Idf) ha presentato ieri sera tardi al gabinetto di guerra un piano per l'evacuazione dei civili palestinesi dalle zone di combattimento di Rafah, città più meridionale di Gaza. Lo ha dichiarato l'Ufficio del primo ministro.

   L'Idf "ha presentato al gabinetto di guerra un piano di evacuazione della popolazione dalle zone di combattimento nella Striscia di Gaza, con l'imminente piano operativo", dice l'annuncio in ebraico senza fornire alcun dettaglio su come o dove saranno trasferiti i civili. Il gabinetto ha approvato la fornitura di aiuti umanitari al sud di Gaza "in modo da prevenire i saccheggi".

    L'annuncio precede l'attesa offensiva israeliana a Rafah, l'affollata cittadina nel sud del territorio palestinese che è stata presentata da Netanyahu come "l'ultimo bastione" del movimento islamista Hamas.

Proseguono le operazioni militari nella Striscia

   L'esercito israeliano sta proseguendo le operazioni sia nel nord che nel centro della Striscia. Lo ha detto il portavoce militare spiegando che "più di 30 terroristi di Hamas sono stati uccisi" in scontri avvenuti a Zeitun, nel nord della Striscia. Altri 10 - ha aggiunto la stessa fonte - sono stati uccisi nel centro della Striscia".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza