Mondo

Israele: tre razzi sparati dal Libano in Alta Galilea

Esercito replica con l'artiglieria, non si segnalano vittime

Tre razzi sono stati sparati oggi dal Libano meridionale verso l'Alta Galilea. Lo ha riferito il portavoce militare israeliano. Un lancio si è rivelato difettoso. Due razzi sono invece esplosi in territorio israeliano. L'artiglieria israeliana - ha precisato il portavoce - ha risposto al fuoco. Non si ha notizia di vittime. Nella città di Kiryat Shmone sono stati aperti i rifugi.
    Si tratta del terzo attacco del genere contro la Alta Galilea negli ultimi mesi. Il primo era avvenuto a maggio, il secondo il 20 luglio.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie