Attacco Huthi contro impianto saudita Aramco a Gedda

Lo hanno annunciato i ribelli. Per ora nessuna conferma

 I ribelli Huthi hanno reso noto di avere lanciato un missile Quds-2 contro un impianto del gigante petrolifero saudita Saudi Aramco a Gedda: per ora l'attacco, avvenuto oggi all'alba, non è stato confermato nè dalla compagnia, nè dalle autorità saudite.
    Il portavoce degli Huthi, Yahya Saree, ha sottolineato in un messaggio su Twitter che l'attacco è stato sferrato in risposta alla campagna militare guidata dall'Arabia Saudita nello Yemen.
    Già in passato i ribelli avevano preso di mira gli impianti della Aramco in Arabia Saudita. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie