Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Kiev, attacchi frenetici russi su tutta la linea del fronte

Kiev, attacchi frenetici russi su tutta la linea del fronte

Stato maggiore: 'Centinaia di bombardamenti in 24 ore'

ROMA, 29 febbraio 2024, 13:52

Redazione ANSA

ANSACheck
Allarme nella regione di Kiev © ANSA/EPA
Allarme nella regione di Kiev © ANSA/EPA

Allarme nella regione di Kiev © ANSA/EPA

"Centinaia di attacchi frenetici dell'esercito russo lungo tutta la linea del fronte", lo riferisce lo stato maggiore ucraino nel report della mattina.
 Oltre cento attacchi aerei, 163 bombardamenti da lanciarazzi multipli sono stati lanciati dalle truppe del Cremlino nelle ultime 24 ore su posizioni militari e insediamenti civili ucraini. Lo statto maggiore riferisce anche di un centinaio di combattimenti in decine di località del Paese sulla linea del fronte. 

Il comandante dell'Aeronautica militare di Kiev Mykola Oleschuk ha reso noto che l'esercito ucraino ha abbattuto un altro cacciabombardiere russo Su-34 nell'est del Paese: è il terzo aereo del Cremlino abbattuto negli ultimi 3 giorni e l'undicesimo nel mese di febbraio. Lo riferiscono i media ucraini. Secondo Forbes il successo ucraino nell'abbattimento di aerei russi è dovuto all'uso di dei missili Patriot e Nasams, nonché ai "punti ciechi" dell'esercito russo che ha perso un terzo degli aerei di allarme rapido A-50.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza