Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

E' emergenza siccità in Inghilterra, restrizioni per l'acqua

E' emergenza siccità in Inghilterra, restrizioni per l'acqua

In arrivo annuncio ufficiale. Sale anche allerta per incendi

LONDRA, 12 agosto 2022, 14:08

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Una emergenza siccità sta per essere lanciata dalle autorità britanniche per vaste zone dell'Inghilterra a causa della prolungata mancanza di precipitazioni e delle ultime ondate di caldo, inclusa quella attualmente in corso con temperature massime previste fra 35 e 37 gradi.
    Per i media del Regno Unito si attende "a breve" la comunicazione ufficiale del National Drought Group ma già secondo quanto anticipato si prevede che lo stato di emergenza riguarderà la capitale Londra, oltre a diverse contee fra cui Kent, Hertfordshire, Northamptonshire, Devon e Cornovaglia.
    Fra le misure che l'annuncio comporta ci sono forme di razionamento dell'acqua, con meno barriere per le società del settore idrico che vogliono vietare ai clienti di irrigare il giardino o lavare l'auto, ma anche restrizioni più severe, estendendo i divieti alla pulizia di edifici, veicoli e finestre, oltre alla possibilità di prelevare più acqua del solito dai fiumi con l'autorizzazione del governo.
    Intanto il Met Office ha alzato l'allerta incendi per il sud Inghilterra a fronte di condizioni ambientali fra le più difficili da decenni.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza