Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Covid: Ecdc, dosi di richiamo a tutti gli adulti

Covid: Ecdc, dosi di richiamo a tutti gli adulti

Senza interventi a dicembre e gennaio situazione allarmante

(ANSA) - BRUXELLES, 24 NOV - Chiudere il "divario immunitario, offrire dosi di richiamo a tutti gli adulti e reintrodurre misure non farmaceutiche". Questi gli interventi sollecitati dalla direttrice del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie Andrea Amman in una nota che accompagna il parere aggiornato dell'Agenzia Ue sulla situazione epidemiologica del Covid in Europa. Senza questi interventi, avverte Ammon, l'impatto della variante Delta in dicembre e gennaio sarà particolarmente pesante.
    La priorità, sottolinea l'Ecdc, è completare il ciclo vaccinale di chi non è ancora immunizzato. "Abbiamo a disposizione vaccini sicuri ed efficaci - si legge nella nota firmata da Ammon - e fino a quando una parte più ampia della popolazione ammissibile non sarà immunizzata, gli interventi non farmaceutici devono continuare a far parte della nostra routine quotidiana". "I Paesi - aggiunge la direttrice dell'Ecd - dovrebbero anche prendere in considerazione una dose di richiamo per tutti gli adulti di età pari o superiore a 18 anni, con priorità per le persone di età superiore ai 40 anni. La dose di richiamo è raccomandata non prima di sei mesi dopo aver completato il primo ciclo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie