Mondo

Massoud, nessuna resa, la resistenza è appena iniziata

Lo ha assicurato parlando al telefono con Bernard-Henry Levy

(ANSA) - ROMA, 21 AGO - "Ho appena parlato al telefono con Ahmad Massoud. Mi ha detto: 'Sono il figlio di Ahmad Shah Massoud; la resa non fa parte del mio vocabolario'. Questo è l'inizio. La Resistenza è appena iniziata". Lo ha scritto alcuni minuti fa su Twitter il filosofo francese Bernard-Henri Lévy, sostenitore del giovane Massoud. Nelle scorse ore social network filo-talebani avevano annunciato che Massoud aveva "giurato fedeltà" al movimento che ha preso il potere a Kabul. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie