Mondo

Charlene di Monaco operata in Sudafrica, salta anniversario

Annullati festeggiamenti per i 10 anni di matrimonio con Alberto

(ANSA) - ROMA, 26 GIU - La principessa Charlène Lynette Grimaldi è stata sottoposta a un secondo intervento chirurgico alla testa e resterà in Sud Africa a tempo indeterminato.
    Saltano quindi i festeggiamenti per il decimo anniversario di matrimonio, il prossimo primo luglio, per il principe Alberto e Charlene di Monaco.
    La principessa sta curando i postumi di una grave infezione otorinolaringoiatrica che a maggio ha richiesto un intervento chirurgico alla testa. Ma ci sono state delle complicazioni e il 23 giugno è stata sottoposta a una seconda operazione alla testa, secondo quanto riportano diversa media internazionali.
    Il portavoce della famiglia Grimaldi con una dichiarazione ha così messo fine al mistero della sua assenza da Montecarlo annunciando che la principessa non può lasciare il Sudafrica per continuare le cure necessarie.
    Charlene da marzo si trova nel Paese africano per occuparsi di una delle cause della sua Fondazione: il salvataggio dei rinoceronti in via di estinzione a causa di uno spietato bracconaggio.
    In un comunicato di Palazzo fatto pervenire al settimanale People, la principessa ha spiegato: "Quest'anno sarà la prima volta che non sono con mio marito per il nostro anniversario, questo è difficile, e mi rattrista. Tuttavia, Albert e io non avevamo altra scelta che seguire le istruzioni dell'equipe medica anche se è estremamente difficile. Lui è sempre stato il supporto più incredibile per me. Le conversazioni quotidiane con lui e i miei figli mi aiutano immensamente a mantenere alto lo spirito, ma mi manca stare con loro. E' stato speciale quando la mia famiglia è venuta in Sud Africa, è stato veramente meraviglioso vederli e non vedo l'ora di riunirmi a loro".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie