Covid: Francia, ipotesi prolungamento vacanze scolastiche

'Tutte le opzioni sono su tavolo,decisioni entro fine settimana'

(ANSA) - PARIGI, 28 GEN - L'obiettivo del governo francese è che "i bambini possano continuare ad andare a scuola", ma "nulla è escluso", tra cui un prolungamento delle vacanze di febbraio per rallentare la diffusione del coronavirus: è quanto affermato oggi dal portavoce del governo francese, Gabriel Attal.
    Intervistato da radio France Inter, il responsabile governativo ha fatto sapere che l'esecutivo deciderà "a fine settimana, dopo che avremo visto gli effetti del coprifuoco alle 18:00". "Se ci dovranno essere degli annunci, è ovvio che verranno fatti rapidamente", ha precisato.
    A una domanda sul clima ansiogeno alimentato dall'esecutivo che temporeggia su un possibile lockdown e sui timori dei genitori, Attal ha detto che "la bussola del governo, per quanto possibile, è sempre quella di consentire ai nostri figli di andare a scuola". Questa, ha proseguito, "è sempre stata tra le nostre priorità", ma con l'emergere delle varianti del virus "tutti gli scenari sono sul tavolo, nulla viene escluso", incluso un prolungamento delle vacanze. Ieri, Attal aveva inoltre evocato la possibilità di un lockdown "estremamente rigido" tra le opzioni sul tavolo del governo. (ANSA)

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie