Covid: Afp, in Europa 30 milioni di casi

Si conferma are più colpita al mondo

(ANSA) - ROMA, 15 GEN - I casi di Covid-19 in Europa hanno raggiunto i 30 milioni, secondo il conteggio dell'agenzia France Presse.
    Il conteggio della Afp si basa sui dati ufficiali forniti alle 9 ora italiana di oggi dalle autorità sanitarie di 52 paesi (a est arriva a includere l'Azerbaigian e la Russia), e conferma l'Europa come la zona più colpita al mondo dal coronavirus, davanti a Usa/Canada (23.994.507 casi) e America Latina/Caraibi (16.989.628 casi).
    Lo scorso 17 dicembre l'Europa è stata la prima regione mondiale a superare il mezzo milione di morti.
    Al suo interno i paesi più colpiti sono la Russia (3.520.531 casi, 64.495 morti) e il Regno Unito (3.260.258 casi, 86.015 morti). L'Italia, secondo questo conteggio, è al quinto posto, con 2.336.279 casi e 80.848 decessi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie