Gentiloni, al vertice Ue nè fallimenti nè rinvii

'Non ce lo possiamo permettere'

(ANSA) - BRUXELLES, 15 LUG - Al prossimo vertice Ue "non ci possiamo permettere nè fallimenti nè rinvii. L'Europa sta vivendo uno shock economico devastante e senza precedenti. Ma questa sfida ci dà anche l'opportunità di una transizione verso un modello di sviluppo più sostenibile e più giusto". E' quanto scrive il commissario per l'economia e la fiscalità Paolo Gentiloni in un editoriale pubblicato sul Financial Times online dedicato alle azioni che Bruxelles intende mettere in campo per combattere l'evasione e l'elusione fiscale, tassare le piattaforme digitali e rivedere il sistema di tassazione sull'energia.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie